A global citizen science platform
to discover, share and identify wildlife

Join Project Noah!

Scoiattolo grigio

Sciurus carolinensis

Description:

da Wikipedia: "La pelliccia è color grigio chiaro sulla zona dorsale, con sfumature bruno-rossicce (più o meno accentuate a seconda della sottospecie) su spina dorsale, zampe, inguine, muso, orecchie e zona perioculare: quest'ultima può essere anche di colore bianco, così come il ventre e la gola, oltre che la punta dei singoli peli della coda, che ha la punta bianca ed è larga e presenta pelame diviso centralmente da una scriminatura. In generale, in direttrice NE-SO si riscontra una diminuzione delle dimensioni generali, anche se quelle della mandibola e dei denti rimangono costanti. Inoltre, pare che l'incidenza di individui melanici sia maggiore al nord, dove questa caratteristica comporta una minore dispersione del calore, mentre gli esemplari albini sono più frequenti in aree urbanizzate, dove la predazione è assai minore."

Habitat:

da Wikipedia: "Originaria della porzione atlantica dell'America Settentrionale (grossomodo dalla provincia canadese del Nuovo Brunswick alla Florida ed al Texas, la specie è stata introdotta nel corso dei secoli negli stati di Washington, Oregon e California, ed a partire dagli inizi del XX secolo anche in Sudafrica (KwaZulu-Natal), Australia (dove è stata eradicata con successo) ed in alcuni paesi europei, come Irlanda, Gran Bretagna ed Italia, dove si è rapidamente diffusa a discapito dell'affine ma più piccolo Sciurus vulgaris. In Italia ne sussistono attualmente tre popolazioni isolate: una in Piemonte (Candiolo, nel torinese), introdotta nel 1948 ed in forte espansione nonostante i progetti di eradicazione, una in Liguria (Genova Nervi, introdotta nel 1966) e l'ultima, ancora in Piemonte, al confine con la Lombardia (Trecate, in provincia di Novara, introdotta nel 1994). La specie si trova in diversi parchi del nord milanese (parco di Monza e del Ticino). Recentemente è stato avvistato in Umbria dal Dip di Scienze Naturali di Perugia e messo sotto osservazione nella zona di Monte Malbe località Trinità tramite Hair-tube. L'habitat nativo di questa specie sono i boschi estesi e maturi di latifoglie con ricco sottobosco: essendo tuttavia molto adattabile, la si trova anche nei parchi urbani e nei giardini pubblici, purché con presenza di alberi. È stato inserita nell'Elenco delle 100 specie aliene più dannose del mondo."

Notes:

Vedi altre foto su www.robertobianconi.net See more photos on www.robertobianconi.net

Species ID Suggestions



Sign in to suggest organism ID

1 Comment

Ashish Nimkar
Ashish Nimkar 7 years ago

Lovely gazing pose... their eyes are beautiful... so much entertain us...

roberto bianconi
Spotted by
roberto bianconi

Edinburgh, Scotland, United Kingdom

Lat: 55.94, Long: -3.19

Spotted on Sep 2, 2011
Submitted on Jun 2, 2012

Related Spottings

Gray Squirrel Red squirrel Tree Squirel red squirrel

Nearby Spottings

Lesser Black-backed Gull Spotting Spotting Brimstone Moth